SITE TITLE

LOGO DIETI

FAQ piani di studio

Avendo sostituito in un precedente piano di studi un esame obbligatorio del vecchio regolamento (Algoritmi e strutture dati II ex Mod. B o Sistemi operativi II ex Mod. B) con Ingeneria del software o Elementi di Informatica teorica, è possibile invertire nuovamente la scelta sostituendo i nuovi obbligatori con i veccchi?

Non è possibile.

Se il piano di studio risulta tra gli elenchi dei piani non approvati che cosa bisogna fare?

Rivolgersi ai docenti responsabili per apportare la correzione. In particolare, al prof. A. Peron per Laurea Triennale e vecchi ordinamenti, al Prof. P. Bonatti per la Laurea magistrale.

E' possibile inserire il corso di Laboratorio di basi di dati tra gli esami a scelta?

Per gli studenti della Laurea Triennale con vecchio regolamento, per i quali il Corso di laboratorio di basi di dati non è obbligatorio è possibile inserire il corso tra gli insegnamenti a scelta dello studente (Parte II nei moduli del piano di studi).

Come vanno sostituiti i moduli A (6 CFU) degli insegnamenti di Calcolo parallelo e distribuito, Calcolo scientifico, Logica del nuovo regolamento della laurea Magistarle (D.M. 270) se sono stati sostenuti nella triennale e compaiono come obbligatori nella Magistarle?

Nel piano di studio (Laurea magistrale D.M. 270) si indicano le sostituzioni dei moduli A se già sostenuti. La sostituzione non è libera. Si consulti la delibera nella sezione INFORMAZIONI UTILI per avere indicazioni sulle possibili sostituzioni.

Per gli studenti che si iscrivono alla laurea magistrale nuovo ordinamento (D.M. 270) è obbligatorio inserire nel piano di studi gli insegnamenti di Ingegneria del software e/o Algoritmi e strutture dati II se non sono stati già sostenuti nella laurea triennale?

Si, è obbligatorio. Si veda la delibera relativa nello spazio INFORMAZIONI UTILI

Per uno studente della laurea triennale 566 (D.L. 509) è possibile inserire nel piano di studio come esame a scelta del secondo anno un insegnamento dell'elenco B?

No, non è possibile. La scelta degli esami del secondo anno è vincolata ai soli esami in elenco A. Al contrario, per gli esami a libera scelta del III anno è possibile scegliere esami da entrambi gli elenchi.

Gli studenti del primo e del secondo anno della laurea triennale nuovo regolamento (Matricola N86) devono presentare il piano di studi?

No, il regolamento della laurea triennale (D.M. 270) non prevede esami a scelta nel primo e nel secondo anno e dunque il piano di studi non va presentato.

Bisogna obbligatoriamente presentare il piano di studi?

Chi è iscritto alle vecchie lauree triennali (matricole diverse dalla N86, ad es. 566) oppure a una qualunque laurea di II livello (specialistica o magistrale) deve obbligatoriamente presentare il piano di studi. Chi invece è iscritto alla nuova laurea triennale in Informatica (matricola N86) lo deve presentare solo se nei crediti a libera scelta seleziona insegnamenti che non fanno parte della laurea triennale in Informatica (ad esempio esami di altri corsi di laurea oppure della magistrale in Informatica). Se invece tutti gli esami a scelta appartengono alla N86 stessa, allora la presentazione del piano di studi non è necessaria.