SITE TITLE

LOGO DIETI

Iter burocratico dei tirocini

Requisiti richiesti per l'assegnazione del tirocinio

Possono richiedere l'assegnazione del tirocinio gli studenti a cui manchino esclusivamente esami del terzo anno.


In casi di particolare e motivata urgenza, gli studenti possono richiedere una deroga che sara' valutata dalla commissione tirocini.
La richiesta di deroga deve essere effettuata utilizzando la form apposita nell'area riservata del sito web http://informatica.dieti.unina.it

 

Iter per lassegnazione del tirocinio esterno

Selezione dell'azienda

Condizione necessaria affinché una azienda possa essere selezionata come sede del tiricinio è l'esistenza di una convenzione specifica  (non scaduta)  tra l'azienda e l'Università degli Studi di Napoli "Federico II".

L'Ateneo gestisce un data base contenente l'elenco di tutte aziende convenzionate.

Nell'area Offerte Tirocini Il Consiglio di Corso di Studi in Informatica fornisce, inoltre, un elenco delle aziende che hanno offerto degli argomenti di tirocinio specifici per laureandi in Informatica. L'elenco comprende, per ogni azienda, una descrizione sintetica di tali offerte. Inoltre, nell'area Ricerca tirocini è possibile fare una ricerca per parole chiave tra tali offerte.

Gli studenti possono utilizzare gli elenchi sopra indicati per avere una idea degli argomenti trattati dalle singole aziende. A questo punto possono contattare, tipicamente via email, direttamente le aziende selezionate per concordare un eventuale tirocinio. Si consiglia di allegare alla richiesta un curriculum vitae. In caso di problemi, è possibile chiedere aiuto e consiglio ai membri della Commissione Tirocini.

Qualora lo studente abbia la possibilità di svolgere il tirocinio presso una azienda NON ancora convenzionata con l'Ateneo Federiciano, è necessario, prima dell'inizio del tirocinio, richiedere la stipula dell'apposita convenzione.

Assegnazione del tirocinio esterno

L'asssegnazione del tirocinio esterno richiede la compilazione in sequenza di due moduli:

  1. un modulo di Corso di Studi finalizzato all'assegnazione del tutor accademico;
  2. un modulo di Ateneo per la formalizzazione del tirocinio con l'azienda.

1. Assegnazione del tutor accademico

Una volta concordato il tirocinio con l'azienda, lo studente deve collegarsi al sito:
http://informatica.dieti.unina.it Utilizzando le proprie credenziali istituzionali, accede alla propria area riservata e compila il modulo per la richiesta di tirocinio.
Per i tirocini esterni, la voce "Tutor Accademico" deve essere lasciata libera.
Se l'azienda è convenzionata con l'Ateneo ma NON compare tra le aziende selezionabili all'atto della compilazione del modulo è necessario contattare la Prof. Anna Corazza.
La commissione tirocini elaborerà la richiesta e comunicherà via email allo studente il tutor accademico assegnato.

2. Formalizzazione del tirocinio

Una volta ottenuta l'assegnazione del tutor accademico, lo studente è tenuto, quindi, a proseguire l'iter burocratico (che verrà indicato anche nella email ricevuta) e che prevede la compilazione di un secondo modulo di ateneo online all'indirizzo http://collabora.unina.it
Nella compilazione del modulo di Ateneo lo studente riporterà le medesime informazioni indicate nel modulo di Corsi di studi e in particolare dovrà indicare come tutor accademico quello assegnato dalla  commissione tirocini e trasmesso via email.

Il sito di Ateneo chiederà dunque autonomamente  l'adesione del Tutor Accademico al tirocinio e permetterà di scaricare conseguentemente una copia del modulo compilato da far firmare all'azienda e da inoltrare - una volta firmato - via email agli uffici tirocinio di Ateneo.

 

Iter per l'assegnazione del tirocinio interno

L'asssegnazione del tirocinio esterno richiede la compilazione di un solo modulo di Corso di Studi.

Utilizzando le proprie credenziali istituzionali, lo studente accede alla propria area riservata e compila il modulo per la richiesta di tirocinio interno dopo aver concordato il tema del tirocinio con il tutor accademico prescelto. Non sono necessari altri passi formali.